venerdì , 24 novembre 2017

Chi Siamo

Il Collego IPASVI è un ente di diritto pubblico non economico, istituito con legge 29 ottobre 1954, n. 1049, e regolamentato dal Dlgs 13 settembre 1946, n. 233, e successivo Dpr 5 aprile 1950, n. 221. Lo Stato delega alla Federazione Ipasvi la funzione, a livello nazionale, di tutela e rappresentanza della professione infermieristica nell’interesse degli iscritti e dei cittadini fruitori delle competenze che l’appartenenza a un Ordine di per sé certifica. L’organo di vigilanza della Federazione dei Collegi è il Ministero della Salute. La Federazione nazionale coordina i Collegi provinciali, che tra i loro compiti istituzionali hanno quello della tenuta degli albi dei professionisti. Per esercitare la propria attività l’infermiere ha l’obbligo di esservi iscritto. Le elezioni per il rinnovo degli organismi dirigenti locali e nazionali si svolgono ogni tre anni.

Il Consiglio Direttivo del Collegio IPASVI della Provincia di Frosinone per il triennio 2018/2020 risulta così composto:

PRESIDENTE Gennaro Scialò email
VICE PRESIDENTE Loreana Macale email
SEGRETARIO Riccardo Bevilacqua
TESORIERE Paolo Masi email
CONSIGLIERE Enrico Balsamo
CONSIGLIERE Tiziana Ceccarelli
CONSIGLIERE Donatella Cianfrocca
CONSIGLIERE Vittorio Cristini
CONSIGLIERE Luca Di Sarra email
CONSIGLIERE Giancarlo Lanni
CONSIGLIERE Maurizio Palombi
CONSIGLIERE Giovanni Petrucci
CONSIGLIERE Rosaria Piscopo
CONSIGLIERE Sergio Rotondi
CONSIGLIERE Carmine Tiberia

Il Consiglio dei Revisori dei Conti del Collegio IPASVI della Provincia di Frosinone per il triennio 2018/2020 risulta così composto:

PRESIDENTE Angelo Cristini
EFFETTIVI Annunziatina Angelini
EFFETTIVI Francesco Speranzini
SUPPLENTE Davide Malizia

Le finalità del collegio IPASVI di Frosinone:

  • svolgimento delle funzioni istituzionali del Collegio,
  • incrementare la rappresentatività degli iscritti;
  • attuare la tutela degli iscritti e dei cittadini che usufruiscono delle prestazioni degli iscritti;
  • sviluppare il senso d’appartenenza alla professione degli iscritti;
  • facilitare l’iter delle attività di consulenza;
  • realizzare le attività di formazione con eventi ECM e quant’altro;
  • fornire la certificazione degli iscritti, che ne facciano richiesta;
  • favorire la crescita professionale degli iscritti e la loro partecipazione alle attività istituzionali;
  • attuare l’iscrizione al Collegio IPASVI di Frosinone di tutti i professionisti aventi diritto ed obbligo;
  • garantire la tutela degli iscritti contro l’esercizio abusivo della professione;
  • garantire la congruità dei corrispettivi ed il rispetto dei tariffari nazionale e provinciale;
  • garantire la tutela dell’immagine della professione.

Send this to friend