mercoledì , 13 dicembre 2017

Emergency and Ethics – Secondo congresso Provinciale del Nucleo CIVES di Frosinone

Si tratta del secondo congresso organizzato dal nucleo provinciale CIVES di Frosinone con tema le Emergency and Ehics: Think different…un Gioco di Squadra. Ricordiamo che C.I.V.E.S. sta per Coordinamento Infermieri Volontari per l’Emergenza Sanitaria; è stata costituita nel 1998 per volontà della Federazione Nazionale Collegi IPASVI. CIVES è un’associazione di volontariato nazionale articolata su base provinciale formata esclusivamente da infermieri regolarmente iscritti ai Collegi provinciali IPASVI. Il progetto CIVES che si sviluppa nell’ambito delle attività di protezione civile ed emergenza sanitaria di massa in Italia e all’Estero, è quello di offrire uno strumento organizzativo per ottimizzare la disponibilità dei professionisti infermieri.

Emergency and Ethics - Secondo congresso Provinciale del Nucleo CIVES di Frosinone

Le finalità di questo 2° congresso:

Le strutture di emergenza sanitaria, hanno la loro visibilità soprattutto in caso di eventi che spesso diventano tristemente noti per l’impatto emotivo e sociale che scatenano, in concreto, però, la “macchina” dell’emergenza è formata da professionisti che prestano la loro opera quotidianamente su tutto il territorio provinciale, nazionale ed internazionale a molteplici livelli. Le finalità dell’evento che proponiamo, sono quindi legate all’agire professionale quotidiano di tutti i professionisti dell’emergenza sanitaria, sia in ambito territoriale che ospedaliero puntualizzando come, non solo le singole professionalità, ma soprattutto il lavoro di squadra possa rappresentare il reale valore aggiunto per il cittadino utente, con una prospettiva anche deontologicamente rilevante alla quale tutti i professionisti coinvolti si ispirano.

Obiettivi formativi

Fornire un quadro delle principali criticità clinico-operative, in cui infermieri e medici dell’emergenza possano confrontarsi, non solo secondo le distintive peculiarità professionali, ma attraverso le sinergie interprofessionali che rappresentano il core del lavoro di squadra, con chiavi di lettura che puntualizzino le criticità gestionali, cliniche ed etico deontologiche. Tutto ciò attraverso la condivisione di un linguaggio comune adottando altresì metodi e modelli flessibili che permettono di raggiungere risultati applicabili a tutti i contesti clinico-operativi.

Destinatari

Tutte le professioni sanitarie

Sono disponibili 100 posti; l’evento è accreditato con 12 crediti ECM e ne avranno diritto solo coloro che saranno presenti per l’intera durata dell’evento, nonché coloro che avranno superato con successo i questionari consegnati in sede congressuale.

Programma

Emergency and Ethics - Secondo congresso Provinciale del Nucleo CIVES di Frosinone08.30 Registrazione dei partecipanti

09.00 Saluti delle Autorità Apertura del Congresso: Presidente Nucleo CIVES Frosinone – G. Frisoni

I Sessione: Competenze, risorse, strategie nell’emergenza territoriale Provincia di Frosinone (Presidente: L. Macale – Moderatori: F. Macciotta – A. Cervoni)

09.30 Ruolo di CIVES nel contesto dell’emergenza territoriale – G. Frisoni

09.45 L’ARES 118: le innovazioni recenti: il NUE 112 – G. Frisoni

10.00 Il ruolo del Coordinatore della Centrale operativa 118 – P. Masi

10.15 Le responsabilità dell’infermiere di consolle (dispatch) – A. Scialò

10.30 Coffee break

11.00 Coordinamento e gestione sul target – R. Galassi

11.20 Anello fondamentale del soccorso territoriale: l’elisoccorso – A. Taglienti

11.40 Bioetica – P. Lattarulo

12.00 Discussione sui temi trattati nella I Sessione

12.30 Lunch

II Sessione: Aspetti operativi dell’emergenza intraospedaliera (Presidente: G. Scialò – Moderatore: P. Masi, E. Perna)

13.30 Il sistema GIPSE – S. Timpone

13.50 Il ruolo del Coordinatore in Pronto Soccorso – G. De Andreis

14.10 Il ruolo dell’infermiere di Triage in P.S. – A. Vano

14.30 La gestione del paziente pediatrico in P.S. – L. Di Sarra

14.50 La gestione del Politrauma in Emergency-room – E. Urbano

15.10 Il trattamento del dolore – R. Latina

15.30 La gestione emodinamica dei pazienti con trauma maggiore – L. Lo Martire

15.50 L’adeguatezza del trattamento nella realtà provinciale – F. Cristofari

16.10 Discussione sui temi trattati nella II Sessione

16.30 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti

17.30 Compilazione Questionario ECM

18.00 Consegna attestati e Chiusura lavori

 

L’evento avrà luogo a Veroli il giorno 12 Maggio 2016 presso l’Abbazia di Casamari. L’iscrizione, e relativo pagamento di €30,00, vanno effettuati online visitando il seguente collegamento. E’ possibile pagare la proprio quota di partecipazione a mezzo PayPal o bonifico bancario.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria organizzativa all’indirizzo email civesfr@gmail.com

Commenti

Leggi anche

33 crediti ECM per i nuovi corsi FAD 2017 disponibili sulla piattaforma FadInMed

Dal 25 Febbraio al 31 Dicembre 2017 sono disponibili sulla piattaforma FadInMed sei corsi gratuiti di formazione a …

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere gratuitamente tutte le notizie pubblicate sul sito del Collegio IPASVI di Frosinone.

Send this to friend