mercoledì , 13 dicembre 2017

Master Universitario di I° livello in Infermieristica Clinica nel Paziente Critico

L’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” ha riattivato per l’A.A. 2013/2014, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, in convenzione con la Provincia Italiana della Congregazione dei Figli dell’immacolata concezione (PICFIC) – Istituto Dermopatico dell’Immacolata presso la sua sede di Roma e presso le altre sedi in Italia coinvolte nella formazione, con il Policlinico Militare di Roma – Celio, con la ASL RMC e la ASL FR il Master universitario di primo livello in “Infermieristica Clinica nel Paziente Critico”, ai sensi dell’art.9 del D.M. 270/2004.

Le finalità: L’infermiere di area critica, è un professionista che ha conseguito il titolo di Master in infermieristica clinica nel paziente critico ed ha acquisito competenze specifiche nell’area intensiva allo scopo di attuare interventi volti al miglioramento continuo di qualità in riferimento alle risorse strutturali, tecnologiche ed umane dell’ambito dell’area critica per garantire gli obiettivi del sistema organizzativo sanitario e la qualità delle prestazioni da erogare all’utente. E’ rivolto a coloro che sono in possesso del Diploma di Maturità quinquennale e della Laurea di primo livello nei profili professionali di area sanitaria.

La domanda di ammissione va effettuata entro e non oltre il 19 novembre 2013 in modalità on-line, seguendo le istruzioni del file “ISTRUZIONI PROCEDURE” presente nella sezione allegati della pagina web della Segreteria Master e Corsi di Perfezionamento:

http://web.uniroma2.it/modules.php?name=Content&section_parent=4133

Selezionare Facoltà di Medicina e Chirurgia (Codice corso 860);
Presentarsi il giorno della SELEZIONE 21 NOVEMBRE 2013 ALLE ORE 12.00 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia – via Montpellier,1 – 00133 – Roma portando la seguente documentazione:

  • autocertificazione del Diploma di Maturità quinquennale e della Laurea di primo livello di area sanitaria o titolo equipollente.
  • copia del bollettino di pagamento.

Tale documentazione è requisito obbligatorio per partecipare alla selezione. L’ammissione al Corso di Perfezionamento è subordinata ad una positiva valutazione del curriculum del candidato da parte del Collegio dei docenti.

Il numero massimo di iscritti è fissato in 215 posti di cui:

  • 45 presso il Policlinico Militare Celio,
  • 45 posti presso la ASL RMC,
  • 45 posti presso la ASL FR,
  • 80 posti presso il Centro di Formazione e Studi Sanitari “P. L. Monti ” – IDI di cui 40 per la sede di Napoli,
  • 40 per la sede di Corigliano Calabro (RC).

Il numero minimo dei partecipanti al di sotto del quale il Master non sarà attivato è di 15 per ogni singola struttura. Qualora il numero dei posti disponibili sia inferiore al numero delle domande dei candidati l’ammissione è subordinata al superamento di una prova scritta di tipo psico-attitudinale di cultura professionale. I candidati dovranno comunque presentarsi il giorno 21 NOVEMBRE 2013 ALLE ORE 12.00 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia – via Montpellier,1 – 00133-Roma. In caso di rinuncia, verranno ammessi al Corso gli idonei successivi in graduatoria. L’elenco degli ammessi sarà pubblicato entro 25 Novembre 2013 sul sito web http://www.uniroma2.it

Tutte le informazioni sono consultabili all’interno del Bando 2013/2014 e del relativo Statuto.

Per i 45 della ASL di Frosinone, si fa riferimento al sito internet del Centro Studi “TorVergata” sede di Sora, informazioni aggiuntive sono disponibile a questo link.

Commenti

Leggi anche

Avviso Pubblico di mobilità regionale tra Aziende ed Enti del Servizio Sanitario laziale

In esecuzione della deliberazione n.641 del 12/10/2016 è indetto presso il Policlinico Tor Vergata, ai …

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere gratuitamente tutte le notizie pubblicate sul sito del Collegio IPASVI di Frosinone.

Send this to friend